Get a site

Marina Cvetaeva

Marina Cvetaeva – Una nave non può sempre viaggiare

Christian Vincent, Certain Uncertainties, 2007 Una nave non può sempre viaggiare, né gorgheggiare un usignolo. Solo una volta io volevo vivere e una volta morire! Stanca, come i ragazzi dalla tombola, io m’ alzerò dal gioco, felice di non credere che ci sono altri mondi. Do you know this translation in English? Please contact me …

Marina Cvetaeva – Una nave non può sempre viaggiare Read More »

Marina Cvetaeva – Voci col loro gioco di presagio

Francesco Furini, Judith beheading Holofernes, 1636 Voci col loro gioco di presagio  sguardi d’una nerezza furibonda,  riarsi e torride  fatali bocche – Ah, io con voi ho lottato facilmente! Ma voi, – che fate con me, voi,  beffa negli occhi, e nella voce  freddezza innata. Do you know this translation in English? Please contact me …

Marina Cvetaeva – Voci col loro gioco di presagio Read More »