Get a site

Giorgio Caproni – Il passaggio di Enea

Pablo Picasso, Mediterranean landscape, 1952

Fu in una casa rossa:
la casa cantoniera.
Mi ci trovai una sera
di tenebra, e pareva scossa
la mente da un transitare
continuo come il mare.
Sentivo foglie secche,
nel buio, scricchiolare.
Attraversando le stecche
delle persiane, del mare
avevano la luminescenza
scheletri di luci rare.
Erano lampi erranti
d’ ammotorati viandanti.
Frusciavano in me l’ idea
che fosse il passaggio di Enea.

Do you know this poem in English? Please contact me