Get a site

Camillo Sbarbaro – La bambina che va sotto gli alberi / The girl that walks under the trees

Alfred Stevens, Little Girl with Ducks, 1881

The girl that walks under the trees
is only burdened by the weight of her plaits,
while trying to whisper a song.
She sings alone
and jumps along the road, as she does not know
that never will she enjoy greater gift
than the little bit of fine gold on her shoulders
and the joy not yet openly expressed.

La bambina che va sotto gli alberi
non ha che il peso della sua treccia,
un fil di canto in gola.
Canta sola
e salta per la strada: ché non sa
che mai bene più grande non avrà
di quel po’ d’oro vivo per le spalle,
di quella gioia in gola. A noi che non abbiamo
altra felicità che di parole,
e non l’acceso fiocco e non la molta
speranza che fa grosso a quella il cuore,
se non è troppo chiedere, sia tolta
prima la vita di quel solo bene.

Do you know this full poem in English? Please contact me